Il piacere femminile.. incontriamoci e parliamone assieme al sessuologo Massimo Castellani.
Un approfondimento nella funzione orgasmica della donna, tra storia, miti e realtà

La sessualità, quando è appagante, arricchisce la relazione affettiva e ha effetti benefici sulla salute psicofisica della persona: stimola il sistema immunitario e cardiovascolare,
svolge azione antidepressiva, migliora l’umore e la qualità della vita stessa.

Sul piacere femminile, tema complesso e multifattoriale, c’è ancora oggi molto da scoprire..

I cambiamenti socio-culturali dell’ultimo secolo hanno interessato la condizione della donna,
alla quale è finalmente riconosciuto il diritto di una sessualità autonoma e non più solo responsiva a quella maschile.
La donna “nuova” deve essere libera di sperimentare le differenti espressioni della sua sessualità, sempre meno condizionata da dogmi morali ereditati e schemi mentali autolimitanti.
Ha il diritto e dovere di conoscere il proprio corpo e le sue più naturali manifestazioni di piacere sotto ogni punto di vista: biologico, fisiologico, psicologico ed esperienziale.

La femmina di oggi può vivere il suo “diritto alla felicità” anche fisicamente.

Affronteremo l’argomento viaggiando attraverso i tempi per comprendere l’importanza odierna del saper provare il piacere con consapevolezza e serenità.. “in tutti i sensi”…

Il corso avrà luogo sabato 13 aprile dalle 14.30 alle 18.00 a San Giuseppe di Cassola (VI).

Per info ed iscrizioni contattare Sara al cel. 329/4515560
Massimo Castellani, consulente sessuologo della relazione affettiva, da anni conduce gruppi di lavoro e seminari
per adulti su tematiche riguardanti la crescita personale, l’autostima e la relazione affettiva, con particolare attenzione
alla sfera dell’intimità e della sessualità. Ha praticato discipline psico-corporee che gli hanno conferito una particolare visione della vita e conoscenza delle filosofie orientali.
Da anni conduce progetti di “Educazione all’affettività e alla sessualità” nelle scuole superiori, è spesso ospite di trasmissioni radiofoniche.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi